Ingannare il Tempo

Ingannare il Tempo

Manlio Lo Presti 2 maggio 2021

 

Il vignettista Gianni Chiostri ha raccolto in un piccolo libretto alcune acutissime riflessioni sul Tempo che è un tema dibattuto fin dagli inizi della civiltà umana. Da sempre in Occidente è terreno di confronto scientifico avvicinandosi progressivamente alle costruzioni mentali dell’Oriente dove è un’entità ingannevole e inesistente.

Il Tempo, inoltre, è fuori dallo spazio sacro. Sacro proprio perché non è soggetto al Tempo.

Il prezioso florilegio sul Tempo sono intercalati disegni posti accanto alla pagina dove è stampata l’intuizione filosofica e/o letteraria. È una accortezza raffinata per i pochissimi lettori attenti che ancora resistono alla melmosa e dilagante barbarie cognitiva attuale. In apertura del libro è possibile leggere la breve ed argutissima introduzione di Giulio Andreotti. Le citazioni sono distribuite in 95 pagine di formato quadrato.

Gli Autori selezionati sono poeti, cantautori, scrittori europei moderni, con dotte citazioni di classici del mondo antico e del pensiero religioso. Il tratto comune all’intera raccolta è il Tempo considerato nelle sue più svariate sfaccettature simboliche, teoriche, significanti.

Parlare del Tempo è difficile, è elusivo. Crea speranza ma anche prostrazione se si considera che è uno stato mentale. Non è neutrale perché genera opinioni e conflitti. Viene definito un’impostura e perfino un tema fuorviante. Altri lo vedono come una impalcatura del pensiero organizzativo raziocinante e il fondamento della praxeologia economica, finanziaria, sociale, mondiale.

Ciascuno di noi può fare una lettura personalizzata di questo interessante libriccino, può tornare indietro, leggere e rileggere partendo dalla fine…

È un gioiello di conoscenza da regalare ai pochissimi estimatori o da portare facilmente con sé essendo un tascabile dalla veste grafica ben curata ed impreziosita dalla insolita paginazione.

 

Chiostri, Ingannare il Tempo, Ancora,2002, Pag.95, € 7,00

 

TEMI TRATTATI

 

#GianniChiostri #ingannareiltempo, #ancoraeditrice #classiciantichi #classici #Andreotti #vignette #florilegio #riflessioni #frasi #pensieri

Be the first to comment

Leave a Reply